Vuoi conoscere il softair ed un gruppo affiatato e divertente col quale praticarlo? Hai almeno sedici anni?

CONTATTACI E AVRAI DIRITTO A DUE GIOCATE DI PROVA GRATUITE!

Giocate di prova

Ti bastano pochi semplici passi

  • Connector.

    Contattaci!

    Puoi scriverci direttamente dal sito oppure tramite la pagina Facebook. Ti spiegheremo come funziona, fugheremo i tuoi dubbi e concorderemo insieme le date delle giocate di prova gratuite.

  • Connector.

    Prepara l'occorrente

    Consulta la checklist qui sotto e assicurati di avere tutto quello che serve. Noi ti forniremo l’ASG completa di caricatore, i pallini e le protezioni per il volto.

  • Connector.

    VIENI A GIOCARE!

    Ci vediamo al ritrovo la domenica mattina, una colazione veloce tutti insieme e si parte!

Perché devo fare le giocate di prova? Voglio iscrivermi subito!

Le due giocate di prova servono sia a te che a noi per una valutazione reciproca! Questo significa che ti iscriverai solamente se ti sarai divertito e se il gruppo ti sarà piaciuto. Dall’altro lato anche noi avremo uno strumento per tenere fuori dalla squadra elementi che risultino “incompatibili” con la vita associativa. Questa non è una selezione basata su bravura o simpatia, ma è una tutela per tutti i soci affinché il gruppo si mantenga unito.

Che cosa mi serve per le giocate di prova?

  • Pantaloni lunghi. Sono preferibili pantaloni militari (mimetici o a tinta unita), in alternativa vanno bene anche pantaloni da trekking o da lavoro di colore neutro (beige, marroni, verdi, al limite neri).
  • Camicia mimetica o maglietta cotone/traspirante a maniche lunghe (beige, marrone, verde, al limite nera). In alternativa potete usare una maglia termica a compressione (ne vendono un modello economico ma discretamente efficace da Decathlon). Se fa freddo, potete anche indossare la termica sotto a uno strato superiore (giacca mimetica, felpa, maglia in micropile). L’importante è non partire troppo pesanti e vestirsi a strati. Se fa molto caldo, invece, sconsigliamo di giocare in manica corta per evitare problemi con insetti, vegetazione o con gli stessi pallini.
  • Un cappello (molto importante sia per proteggere la testa da insetti e piante, sia per la mimetizzazione)
  • Un paio di guanti militari o da giardinaggio per proteggere le mani dal contatto con le piante
  • Scarponi militari o scarpe da trekking, possibilmente impermeabili. In alternativa anche scarpe da trail running o da lavoro, l’importante è che la suola non sia liscia. Nel caso indossaste calzature non impermeabili siete informati della possibilità di bagnarsi i piedi.
  • Acqua, snack e – nei mesi da aprile a ottobre – repellente per insetti. Evitate snack che mettano sete (come quelli della foto 🙂 ), meglio barrette ai cereali o frutta secca non salata. Come repellente, prediligete quelli a base di DEET ed applicateli anche sul vestiario, cappello incluso.

Scarica la checklist

Scarica la checklist in formato PDF per averla con te come riferimento

Download
Condividi i contenuti Livorno Softair